L'uomo è veramente artefice della propria fortuna?

€ 12,00

Autore: Loredana Marcias Loredan
Pagine: 196
Immagini: 104 a colori
Formato: 13x20 cm

Edizione italiana
ISBN 978-88-95516-08-0

 
 
 

Il romanzo è stato scritto in forma di diario e fin dalle prime pagine si può notare la particolarità nelle descrizioni dei fatti, dei personaggi e delle emozioni vissute dall’autrice. Si narra della storia di una famiglia nobile trevigiana che ha visto la sua ramificazione in tutta Italia: la famiglia Loredan. La troviamo nel trevigiano, a Verona, Vicenza, Sardegna, Roma. Il Nonno dell’autrice è il famoso magistrato Marcias. Il padre diventerà un importante ufficiale della fanteria italiana, sarà il capitano della Brigata Sassari e la sua vita da militare li porterà a trasferirsi più e più volte in Italia e all’estero, specialmente in Africa.

Nel diario sono raccontati invidie, ipocrisie, stili di vita alternativi di una Treviso bene che spesso tiene celata questa parte: una nuova e avvincente interpretazione della stessa.

Intensi sono anche i racconti che narrano della scomparsa del padre dell’autrice e come quest’evento abbia portato ad un cambiamento nella vita famigliare perdendo quell’unità tanto cara, e comportando la discesa della malinconia nella vita della madre e in tutte quelle degli appartenenti alla famiglia, in primo luogo quella dell’autrice cambiò per sempre.

La morte della madre comporterà la nascita di una nuova esperienza del paranormale nella vita dell’autrice. Un amarcord inedito ed interessante.

 

Il libro è stato presentato a Treviso presso l’Hotel Maggior Consiglio il 20 Dicembre 2008.

 

Loredana Loredan Marcias insegnante, appassionata di letteratura, racconta in questo libro alcuni episodi della sua vita: una ricerca del suo tempo perduto.

Compila il modulo di seguito per richiedere un preventivo
( * )
( * )
Si No
( * )


Captcha
( * )

In relazione agli articoli 23 e 24 del D.Lgs. n. 196/2003 e al GDPR n. 2016/679


al trattamento dei miei dati personali qualificati come sensibili per le finalità di cui alla predette informative.